Ore 21 – Love What U Love – Spin OFf – Giacomo Burdo

Avendo avuto molte richieste in questi 3 anni di LWUL siamo felici di poter dare spazio ad altra Musica Indipendente.
Un appuntamento mensile, ma infrasettimanale
darà vita al nostro Love What U Love – Spin OFf.

Giacomo Burdo classe 1987, autore e compositore, ha sempre sentito il richiamo della musica d’oltreoceano pur non dimenticando le proprie radici; estimatore dei songwriters della “East Coast” americana come dei trallallero tipici dei “bricchi” genovesi.
Negli anni ha maturato una notevole esperienza live, che gli ha permesso di farsi conoscere nel panorama musicale genovese e non solo: forma gli ‘Stanza 709’ nel 2005 e nel 2006 arriva in finale al
Goa Boa Selection con propri pezzi inediti, chitarrista di Max Parodi (con i G.M.Volontè) nel 2008 e nel 2010 entra a far parte della Kid Blues Combo, con la quale partecipa al Beigua Blues Festival. Nel 2011 partecipa al Festival delle Periferie e nell’estate 2013 partecipa con i Burdo e gli Stanza 709 al festival ‘Collisioni’ di Barolo (CN), finalista del concorso nazionale Arci per artisti emergenti.
Nel 2014 esce ‘Tutto va bene’, nella primavera del 2017 viene selezionato al concorso ‘Sing&Song’, questo lo porta a frequentare il CET di Mogol, più precisamente il corso di ‘Compositore di musica leggera’, fonte di grande arricchimento artistico e culturale.